Ti trovi in: Home » Organi istituzionali » La Giunta

La giunta

Elenco dei componenti della Giunta comunale:
GIULIANO GALIFFI
Sindaco

Materie sulle quali il Sindaco in un primo momento  non  attribuì specifica delega e che,  quindi, restavano  in capo a lui:

- SICUREZZA E POLIZIA LOCALE

- PROTEZIONE CIVILE

- PERSONALE

- COMUNICAZIONE

 - EDILIZIA SCOLASTICA E MANUTENZIONI DEGLI EDIFICI SCOLASTICI [( DAL 24-02-2016, GIUSTA PROVVEDIMENTO N. 3858/ IN PARI DATA) in quanto materie scisse dalla delega più generale  ai Lavori Pubblici, che resta appannaggio dell'Assessore Nobile Benedetto.] 

Con Decreto Sindacale n. 3-10/10/2017, le funzioni relative a: Patrimonio,  Lavori Pubblici (quindi anche gli Impianti Sportivi)  e la Viabilità, vengono revocate all'Assessore Nobile e tornano in capo al Primo Cittadino.  In detto Decreto si tiene a precisare pure che  dalla funzione relativa al BILANCIO ( della  quale resta titolare l'Assessore Nobile) viene espunta la  parte afferente  la PROGRAMMAZIONE GENERALE E STRATEGICA (DUP) che il Sindaco riserva personalmente a sè. 

Con Decreto Sindacale n. 4-10/10/2017, le funzioni in materia di Sicurezza, Polizia Locale e Protezione Civile vengono assegnate dal Sindaco all'Assessore Ricci Federica, mentre a quest'ultima  vengono revocate le deleghe in materia di Sport e Associazioni, che tornano in capo al  Primo Cittadino. 

Indennità di carica:  € 2.434,79 (lordi) mensili

(Sulle modalità di determinazione delle indennità, vedasi delibera G.C. n. 72/2014)

scarica delibera  G.C n. 72-2014

In qualità di legale rappresentante dell'Ente: a)  è componente  dell'assemblea consortile del B.I.M. (compensi: nulla,  in quanto non ha diritto al gettone di presenza, percependo l'indennità di carica); b) é componente dell'Assemblea CIRSU spa (compensi: nulla).

foto
LUCA LATTANZI
Vice Sindaco

Con atto sindacale prot. n. 11366/10.6.2014 sono state  conferite all'Assessore Lattanzi Luca deleghe nelle seguenti materie:

- AMBIENTE

- EENERGIE ALTERNATIVE

- URBANISTICA

- PROBLEMI ORGANIZZATIVI ED ISTITUZIONALI

 Con Decreto sindacale  n. 06 del 10-10-2017 al nominato assessore Lattanzi è stata assegnata anche la delega nella funzione afferente la CULTURA.

Indennità di carica percepita:  € 456,52 (lordi) mensili-

(Sulle modalità di determinazione delle indennità, vedasi delibera G.C. n. 72/2014)

scarica delibera G.C. n. 72-2014

dal 1^ luglio  2014 indennità percepita: €  913,04  (lordi) mensili

scarica delibera G.C. n. 81-2014

 dal 1° Settembre 2014 indennità percepita: €  456,52 (lordi) mensili

scarica delibera di G.C. n. 108-2014

foto
FEDERICA RICCI
Assessore

Con atto sindacale prot. n. 11369/10.6.2014  furono conferite all'Assessore Federica Ricci  deleghe nelle seguenti materie:

- SPORT ED ASSOCIAZIONI

- POLITICHE GIOVANILI

- AGRICOLTURA E TURISMO

- TECNOLOGIE INNOVATIVE (Information and Comunication Technology)

Con Decreto sindacale n. 04 del 10-10-2017 alla nominata Ricci sono state:

- revocate le deleghe in materia di: SPORT ed ASSOCIAZIONI;

- assegnate ulteriori  deleghe  nei settori: della SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E POLIZIA LOCALE.  

Indennità di carica: € 410,85 (lordi) mensili

(Sulle modalità di determinazione delle indennità, vedasi delibera G.C. n. 72/2014)

scarica delibera G.C. n. 72-2014

 

 

foto
DANIELA FERRANTE
Assessore

Con atto sindacale prot. n. 11368/10.6.2014  furono   conferite all'Assessore Daniela Ferrante deleghe nelle seguenti materie:

-CULTURA

-SERVIZI SOCIALI

-PUBBLICA ISTRUZIONE

-UNIVERSITA'

-DEMOCRAZIA PARTECIPATA

 Con Decreto sindacale n. 5 del 10-10-2017, al predetto assessore  SONO STATE REVOCATE LE DELEGHE nei settori:   CULTURA  ed UNIVERSITA'

 

Indennità di carica attuale  (dal 20-09-2018):  €  410,85 (lordi) mensili

(Sulle modalità di determinazione delle indennità, vedansi le delibere di  G.C.  sotto elencate):

scarica delibera G.C. n. 72-2014

scarica delibera G.C. n. 76-2014

scarica delibera G.C. n.121-2014

scarica delibera G.C. n. 69-2015

scarica delibera G.C. n. 02-2016

scarica delibera G.c. n. 96-2016

scarica delibera G.C. n. 133-2016

scarica delibera G.C. n. 95-2017

scarica delibera G.C. n. 138-2017

scarica delibera G.C. n. 89-2018

scarica delibera G.C. n. 123-2018

foto
BENEDETTO NOBILE
Assessore

Con atto sindacale prot. n. 11367/10.6.2014 furono  attribuite all'Assessore Nobile deleghe nelle seguenti materie:

- BILANCIO

- PATRIMONIO

- SVILUPPO ECONOMICO (Industria, Commercio  ed Artigianato)

- LAVORI PUBBLICI (*)

- VIABILITA'

- SERVIZI PUBBLICI (Cimitero, Trasporto Pubblico, Metano, Affissioni, ecc.)-

 (*)In data 24-2-2016, con provvedimento sindacale prot. n. 3858, dalla  delega ai Lavori Pubblici ( che resta appannaggio dell'Assessore Nobile Benedetto) sono state stralciate le materie afferenti l'Edilizia Scolastica  e le Manutenzioni degli Edifici Scolastici, che il Primo Cittadino ha riservato a se stesso.

Con Decreto sindacale n. 03 del 10-10-2017, al nominato Nobile Benedetto  sono state revocate le deleghe  in materia di: PATRIMONIO, LAVORI PUBBLICI  e VIABILITA'.

Sempre con detto Decreto è stato precisato che dalla materia attinente il Bilancio è da considerare espunta  la parte relativa alla Programmazione  Generale e Strategica (DUP), funzione che il Sindaco ha riservato a sè.

Indennità di carica: € 821,70 (lordi) mensili

(Sulle modalità di determinazione delle indennità, vedasi delibera G.C. n. 72/2014)

scarica delibera G.C. n. 72-2014

Sistema di Allertamento - Registrati

FlagMii - online emergency

Banner

unione dei comuni Le Terre del Sole
Amministrazione Trasparente
IMU TASI 2019
Archivio storico Serafino De Benedictis
Raccolta
Segnalazioni
Sportello Lavoro
Question time
Albo Pretorio Online
SUAP del Comune di Mosciano Sant'Angelo
P.R.G.
Valutazione dei servizi
Visit Mosciano
Piano Comunale Protezione Civile