Ti trovi in: Home » Servizi » Modulistica » Bonus gas

Bonus gas

Descrizione

Dal dicembre 2009 è operante il cosiddetto "bonus gas": in pratica uno sconto che viene applicato alle bollette del gas delle famiglie a basso reddito, pensato in modo tale da ottenere una riduzione della spesa per l'acquisto del gas di circa il 15 per cento, al netto delle imposte.

Il bonus può essere richiesto per il gas metano distribuito a rete e non per il gas in bombola o per il GPL.

Requisiti di accesso
  • Con modalità analoghe a quelle utilizzate per tutte le disposizioni a sostegno delle famiglie (assegni famiglie numerose, borse di studio, diminuzione delle rette scolastiche, Social Card, ecc.) è necessario che il basso reddito venga attestato dall'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE).E' dunque necessario, prima di effettuare la richiesta, ottenere tale attestato e controllare se si rientra nei parametri indicati.
  • L'Indicatore, secondo la legge istitutiva, non deve superare la "soglia 7.500" per i nuclei familiari con meno di quattro figli a carico. Nel caso di famiglie con quattro o più figli a carico, il livello dell'ISEE non deve essere superiore a 20.000 euro.
Documenti necessari
  • Attestazione ISEE RILASCIATA DAL CAAF
  • Fotocopia del documento di identità
  • Munirsi del codice PDR riportato sulla bolletta
Normativa di riferimento
  • Decreto del Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, delle plitiche per la famiglia e della Solidarietà sociale 28 dicembre 2007.
Modulistica
  • Modulo A Gas - Forniture individuali
    I clienti finali che hanno un contratto di fornitura gas diretto e che non sono serviti anche da un impianto condominiale devono utilizzare il Modulo A.
  • Modulo B Gas - Forniture individuali + centralizzate
    I clienti finali che hanno un contratto di fornitura diretto (per l'acqua calda sanitaria e la cottura dei cibi) e sono serviti anche da un impianto condominiale (per il riscaldamento) devono utilizzare il Modulo B.
  • Modulo C Gas - Forniture centralizzate
    I clienti finali che sono serviti solo dall'impianto condominiale e non hanno una fornitura di gas individuale devono utilizzare il Modulo C.
A chi bisogna rivolgersi

counter
Ufficio di riferimento

Settore Amministrativo

Sezione Servizi Sociali

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 13:00

Piazza 4 Novembre 10, 64023 Mosciano Sant'Angelo (TE)
Tel./fax 085/8069067

email: affarisociali@comune.mosciano.te.it

Sistema di Allertamento - Registrati

FlagMii - online emergency

Banner

Sistema PagoPa  - Comune di Mosciano Sant'Angelo
Trasparenza TARI
Amministrazione Trasparente
Geoportale Urbanistico
IMU 2022
Archivio storico Serafino De Benedictis
Buoni mensa scolastica
Raccolta
unione dei comuni Le Terre del Sole
Segnalazioni
Sportello Lavoro
Question time
Albo Pretorio Online
SUAP del Comune di Mosciano Sant'Angelo
P.R.G.
Valutazione dei servizi
Visit Mosciano
http://www.anagrafenazionale.interno.it/servizi-al-cittadino/
Piano Comunale Protezione Civile